Articoli con tag: Detenuti

In un articolo di un noto giornale periodico, per dimostrare che ci sia una “discriminazione” contro le detenute donne e quindi di “privilegi” dei detenuti uomini, si cita il fatto che:

1) La stragrande maggioranza dei detenuti è di sesso maschile, quindi a dire delle femministe, i governi danno più attenzione alle carceri maschili che a quelle femminili.

2) Nelle statistiche sulle morti, suicidi, e autolesionismi in carcere, i dati non sono diversificati per sesso ma sono globali(uomini e donne insieme), quindi per l’autrice dell’ articolo si “ignorano le donne”.

Risposta:

1) Le femministe sono così ritardate mentalmente che non capiscono che la stragrande maggioranza di detenuti al maschile, vuol dire, oltre al fatto che la piaga delle carceri colpisce più gli uomini che le donne, che il sovraffollamento riguarda interamente le carceri maschili,e si sa che il sovraffollamento è la principale causa di disagio e di sofferenza nelle carceri.

2) Le femministe sono così ritardate mentalmente da non capire che se in una statistica i dati non sono diversificati per sesso, non vuol dire che le donne vengano “ignorate”, dal momento che neanche i dati relativi agli uomini sono presenti(a meno che non si dica che anche gli uomini “sono ignorati”).

E pensare che fino a poco tempo fa credevo che le femministe fossero cattive, sì, ma intelligenti e furbe. Mi debbo ricredere: queste hanno pochi neuroni o malfunzionanti. Quindi, forse, non sono nemmeno cattive, ma stupide, il che è peggio.

Categorie: Uncategorized | Tag: , | Lascia un commento

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.